Angioletto

Sulla terra un cherubino giunse presto un mattino,per veder la vita strana dell'umanità mondana.Come un uomo si vestì e le ali si coprì:apparì così normale come un uomo tale e quale.Di gran lena si avviò verso la città,ogni angolo lui girò per scoprir l'umanità. Udì a un tratto un gran vociare, vide uomini scappare, scorse un uomo che diceva "Morte … Continua a leggere

L’amore fa….(dedicato alla mia amica pirlis)

L'amore fa l'acqua buona fa passare la malinconia crescere i capelli l'amore fa l'amore accarezza i figli l'amore parla con i vecchi qualcuno vuole bene ai piu' lontani anche per telefono l'amore fa guerra agli idioti agli arroganti pericolosi fa bellissima la stanchezza avvicina la fortuna quando puo' fa buona la cucina l'amore e' una puttana che onora la bellezza … Continua a leggere

Il cammino…

…interiore è simile al lavoro che una volta facevano gli uomini per accendere il fuoco. Si batteva e ribatteva una pietra contro l'altra, senza stancarsi, finchè scoccava la scintilla.Per nascere il fuoco ha bisogno della legna ma per divampare deve attendere il vento.Bisogna che noi dobbiamo sempre cercare il fuoco nella vita, attendendo però il vento, perchè senza fuoco e … Continua a leggere

Se….

Se riuscirai a non perdere la testa quando tutti la perdono intorno a te, dandone a te la colpa;se riuscirai ad aver fede in te quando tutti dubitano,e mettendo in conto anche il loro dubitare;se riuscirai ad attendere senza stancarti nell'attesa,se, calunniato, non perderai tempo con le calunnie,o se, odiato, non ti farai prendere dall'odio,senza apparir però troppo buono o … Continua a leggere

Lezioni di vita reale ai nostri cuori…….

Per L                                                                                    …………8/3/06   Carissimo amico mio chi ti scrive dal profondo del cuore e il tuo amico G , ti faccio sapere che sto bene come il mio cuore se lo augura per te, e di tutta la nostra compagnia teatrale" I T…..". L sono rimasto molto contento anzi contentissimo di ricevere un tuo caro scritto mi … Continua a leggere

……una bella poesia(di pablo neruda)

LENTAMENTE…   Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.  Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di … Continua a leggere

il velo invisibile agli occhi…

E' solito che le persone tirano fuori il peggio della propria personalitàQuando alla fine di una storia(che sia sentimentale o di amicizia) scoprono quel sottile velo di ipocrisia attraverso offese ed ingiurie nei confronti dell'ex amico o ex compagnoChe soltanto all'inizio della stessa storia  avevano fatto dichiarare:ho conosciuto la persona della mia vita, un uomo (o donna) eccezionale,una persona unica, adorabile, … Continua a leggere